SMAT Azienda Speciale

FSU : La Holding dei debiti

Scarica il Dossier FSU [pdf 753 kB]

Leggi l'esposto al Procuratore generale della Corte dei Conti [pdf 62 kB]

Scarica la scheda "La storia di FSU" [pdf 91 kB]

Leggi l'articolo "Se Iren e' diventata un bancomat" sul sito di Altreconomia

Leggi la "favola" "C'era una volta... la storia di AEM"

Leggi l'articolo "Anche SMAT rischia un buco nell'acqua" sul sito di Alinews

Guarda le foto della conferenza stampa

Il Sole 24 Ore ne aveva parlato alla vigilia di Ferragosto, ma c’era il solleone e la notizia è finita lì.
Tranne che per i sottoscritti Gruppi e Associazioni che vi hanno trovato la conferma di quanto andavano da tempo affermando : la trasformazione delle Aziende Municipalizzate in società per azioni di diritto privato  è un disastro. Lungi dal creare valore in quelle aziende, la finanza speculativa se ne sta impadronendo a danno della Città, degli utenti, dei lavoratori dipendenti dalle aziende stesse.



Andiamo a vedere le carte

 

Conferenza Stampa contemporanea  a Torino e a Genova

venerdì 7 dicembre alle ore 11

Torino : presso ARCI – via Verdi  34 Torino

Genova: presso Comunità S. Benedetto al Porto – via Buozzi 13/R Genova

 

FSU – Finanziaria Sviluppo Utilities srl è la società individuata dai Comuni di Genova e Torino quale veicolo finanziario per gestire la partecipazione da essi detenuta in Iride prima e Iren poi.
Gli utili di FSU derivano dai dividendi assegnati da Iren.
La società operativa Iride/Iren è stata utilizzata come un bancomat dal quale estrarre liquidità, anche a costo di intaccare le riserve patrimoniali, gettando le basi per la crisi finanziaria nella quale attualmente versa (v. allegato)
I Consigli Comunali di Torino e Genova, che rappresentano gli effettivi proprietari della partecipazione, sono di fatto rimasti all’oscuro : una sostanziale perdita di  controllo democratico sulla gestione di attività fondamentali a servizio del territorio
Illustrano il dossier FSU – che verrà consegnato ai giornalisti -  con dati di bilancio alla mano per una informazione completa e oggettiva:

Luca Martinelli, giornalista di Altreconomia
Attac Torino e Genova -  CARP Coord. Ambientalista Rifiuti Piemonte
Comitato Acqua Pubblica Torino e Genova –  Comitato Gestione Corretta Rifiuti Genova - Comitato NO Debito Torino e Genova –  Pro Natura TorinoRe.Common –  Rifiuti Zero Torino


Per contatti : Torino 347 9443758,  388 8597492   -   Genova : 320 2738711
Vai all'evento su facebook

comincio dall'appello urgente per i banchetti del fine settimana - siamo ad oggi:

Sabato 28: Piazza Castello ore 15 - 19 ( Riccardo con l'ape- Nicla - Lollo - Simona - Mariangela - Marcello Salvati)
Domenica 29: Piazza San Carlo ore 15 - 19 (Mariangela -  Laura? - Mirella? + più altr* due volontar* Chi porta l'ape?)

Segnalate le vostre disponibilità, grazie!!!

Convocazione del coordinamento provinciale per il 2 maggio 2012 h. 21 al Caffè Basaglia di V. Mantova 34

Ordine del Giorno:

1. Stato dell'arte dell'organizzazione per gli appuntamenti del Primo Maggio
Per Torino ricordo le disponibilità ad oggi:
Martedì 1/5
piazza SAN CARLO 9 - 13 Andrea - Federica - Nicla - Riccardo - (Simona se non impegnata a nichelino)
Mariangela - Umberto


2. Resoconti dal territorio a cominciare dalle campagne in atto: Obbedienza Civile e Fermati e Firma!
In attesa di ricevere eventuali punti specifici segnalati dai comitati in Provincia, per Torino due punti specifici li indico già ora:

- aggiornamenti su metodo di raccolta firme per la delibera per il Comune di Torino

- Mozione SEL - in discussione in VI Commissione Comunale l'8 maggio, in particolare:
* Aggiornamenti dopo l'avvenuto contatto con il responsabile SEL per i Beni Comuni - ho contattato A. Mostaccio e sto ad oggi attendendo una sua mail in risposta.
* Verifica disponibilità presenze per seguire lo svolgimento della Commissione Comunale

3. Iniziative dopo Coordinamento Nazionale
- Bozza di Delibera Consiliare sul Patto di Stabilità e altro, predisposta dal Forum per tutti i Consigli Comunali. Riprende bene i temi da noi sollevati nel Documento su Smat e andrebbe proposta ai consiglieri comunali, attraverso incontri che dovrebbero apparire collaborativi e non conflittuali, almeno in una prima fase.
- Prevista manifestazione nazionale del 2 giugno 2012

4 - Varie ed eventuali

Girerà in sala il modulo per le disponibilità e la definizione condivisa delle prossime date e dei luoghi dei
prossimi banchetti per Torino, la fine di richiedere i nuovi  permessi o, se possibile, integrare quello tutt'ora in corso.

Buona serata!
Andrea

Questo sito fa uso di cookie al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.

Per proseguire nella navigazione ti chiediamo di approvarne l'utilizzo. Per conoscere con maggior dettaglio cosa sono i cookie, come sono utilizzati nel nostro sito e come disabilitarli leggi Per saperne di piu'

Approvo